A Roma una prestazione indegna Il Milan perde punti e le conseguenze sono dolorose

30/04/2021

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

______

Il Milan torna da Roma con le ossa rotte e il morale sotto i tacchetti.
La cosa che fa più male non è solo aver perso uno scontro importante, ma aver preso per l'ennesima volte tre gol contro una squadra diretta concorrente.
Un numero che si ripresenta e che dice molte più cose di un risultato rotondo.
Dice che la squadra a un certo punto molla il colpo e che non è capace di reagire.
All'Olimpico il Milan è sceso ancora una volta senza quella determinazione necessaria per pensare di vincere una partita.
Questo è un dato di fatto, perché questa situazione si ripete da troppo tempo.
Stefano pioli sembra aver perso lo smalto dello scorso anno che abbia idee confuse su come uscire da questa situazione, perché l'approccio alla gara e la capacità di intervenire durante la stessa sono prerogative importanti.
La retorica del Milan con Ibra e senza Ibra non attacca, perché a Roma il Milan è anche andato alla conclusione con azioni decisamente importanti, ma la palla non è entrata.
E' mancato l'ultimo spunto, come spesso è mancato l'ultimo passaggio.


Libro per veri tifosi rossoneri

2.99

E' una questione di "gamba"?
E' una questione di testa?
Il problema è piuttosto evidente che qualcosa non va, probabilmente più di qualche cosa.
"A maggio vedremo dove ci troveremo in classifica" sosteneva Stefano Pioli durante tutta la stagione, quando addirittura si poteva parlare di scudetto.
Sabato saremo giunti a maggio, ma ci troveremo in una situazione che probabilmente lo stesso Pioli non avrebbe voluto, ossia a lottare per avere un posto in Champions centimetro su centimetro.
Con due scontri diretti durissimi, contro Juve e Atalanta su cinque gare, di cui uno infrasettimanale, il Milan non è decisamente in una posizione comoda.
Anzi, diciamolo pure, è scomodissima.
Considerando la condizione atletica e mentale della squadra, arrivare tra le prime quattro sarebbe un miracolo.
E i tifosi rossoneri credono nei miracoli.
 


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
Elliott, cosa vuoi che faccia il Milan da grande?



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs