Si parte: iniziamo col Shamrock Rovers L'Europa League non è il palcoscenico naturale, ma è sempre Europa

11/09/2020

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

______

Alzi la mano chi ha sentito parlare del Shamrock Rovers prima del sorteggio con il Milan.
Chiaramente qualche appassionato c'è, ma per molti è un'assoluta novità.
Il Milan ha trovato nel turno d'ingresso dell'Europa League, il preliminare molto spesso insidioso, una squadra che dovrebbe, usando il condizionale, essere abbordabile, ma da non prendere sotto gamba.
Lo Shamrock è la squadra più vincente d’Irlanda, che sebbene si tratti di un campionato di secondo piano, non è assolutamente da buttare via, considerando che è pur sempre un ottimo serbatoio per la Premiere.
La squadra ha vinto 17 titoli nazionali e 24 coppe d'Irlanda, ma negli ultimi anni non ha mai primeggiato.
Ad allenare c'è il giovane Stephen Bradley, ex calciatore dell’Arsenal, ma che è alla guida dello Shamrock già da quattro anni.
La squadra gioca con un classico 4-4-2 di tipo inglese, con i terzini e le ali che spingono molto e la palla crossata in mezzo.
Lo Shamock Rovers ha ottenuto la qualificazione al secondo turno di Europa League superando giovedì scorso i finlandesi del Tampere ai calci di rigore.
Considerando che in Europa non ci sono mai partite facili e che il Milan non è ancora al completo, con una rosa che è ancora da sistemare nonostante l'arrivo di Tonali, la partita di giovedì mostrerà di che pasta è fatta questa squadra, se quella brillantezza e quel gioco mostrato nel dopo lockdown è stato conservato oppure andato perso e da ricostruire.
Quel Milan di giugno e luglio era un Milan molto in fiducia, convinto dei propri mezzi.
Se si ripresentasse in Irlanda, per lo Shamrock Rovers non ci sarebbero possibilità.
Ma il calcio è imprevedibile e non sempre i favoriti riescono a vincere.


Libro per veri tifosi rossoneri

2.99


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
Tonali: un acquisto da Milan



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs