Perchè proprio Veretout? Montella è l’unico che vorrebbe prendersi Biglia

12/07/2019

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

______

In molti si sono chiesti il perché la società rossonera si interessi così tanto ad un giocatore del ’93, che non ha certo fatto sfracelli in una Fiorentina che si è salvata solo all’ultima giornata.
Il motivo è piuttosto semplice: la possibilità di inserire Biglia nella trattativa.
L’argentino al Milan ha dimostrato nei due anni trascorsi di esser ormai un giocatore arrivato. Molti infortuni, anche gravi, ne hanno limitato il rendimento, ma il Biglia che faceva girare la Lazio in rossonero non si è praticamente mai visto.
E’ un peccato, poiché è stato un gran giocatore, ma gli anni passano per tutti. Inoltre è titolare di un contratto spropositato da 3,5 milioni di euro netti all’anno. Decisamente troppo per il nuovo corso Milan.


Libro per veri tifosi rossoneri

2.99

Veretout ha vestito le casacche di tutte le Nazionali giovanili francesi laureandosi Campione del Mondo Under 20 nel 2013. E'  arrivato a Firenze nel 2017 dall'Aston Villa ed è stato pagato 7 milioni. Adesso ne chiedono 25, potere di un mercato impazzito, ma anche figlio del fatto che in questo momento non c’è un vero mercato di centrocampisti. Prova ne sia l’interessamento dei rossoneri anche per Bennacer, altro esimio semi-sconosciuto retrocesso con l’Empoli.
Ma non c’è solo il Milan dietro a Veretout. L’interesse anche di Roma e Napoli ha fatto lievitare il costo del giocatore e del suo ingaggio. Ma non ne ha modificato le sue caratteristiche di un onesto centrocampista di cui non si ricordano partite memorabili.
 


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
Il mercato è ancora lungo



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs