Una situazione che fa ben sperare Col recupero degli infortunati e Piatek davanti c’è da essere ottimisti

08/02/2019

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

______

Guardiamo il bicchiere mezzo pieno. Con Napoli e Roma abbiamo fatto due pareggi che ci hanno portato due punti. Sulla carta, per come siamo messi dal punto di vista dell’organico, avrebbero potuto anche esser di meno.
Però, lasciando perdere il discorso Napoli, troppo avanti a noi in classifica, in chiave qualificazione Champions League il pareggio dell’Olimpico vale oro, in quanto con la vittoria all’ultimo secondo dell’andata ci pone davanti in termini di scontri diretti. Il che, con una classifica che vede al momento molte squadre in pochi punti dal terzo posto in giù, non guasta.
Certo, con un arbitraggio diverso – vorremmo dire più equo e più inVARiabile – probabilmente avremmo due punti in più che ci farebbero osservare le cose da una prospettiva migliore. Ma non lamentiamoci.


Libro per veri tifosi rossoneri

2.99

Adesso ci aspettano una serie di partite “abbordabili”, trasferta a Bergamo a parte.
Dobbiamo esser bravi a sfruttare le poche occasioni che potrebbero presentarsi con squadre molto chiuse. Sono le partite in cui la squadra di Gattuso trova parecchie difficoltà a chiudere.
Del resto, se tiriamo poco in porta diventa difficile far gol. L’unica nota positiva da questo punto di vista è la capacità realizzativa di Piatek, che potrebbe venir decisamente utile nelle partite con le squadre di minor caratura. Quelle che mettono il pullman davanti alla porta, per intendersi.
Resta da vedere lo stato di forma di Suso, che nelle ultime gare non ha reso come al solito.
Per il resto possiamo pensare ottimisticamente, anche alla luce degli imminenti ritorni degli infortunati.
Naturalmente, se il Milan fa il Milan.

 


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
La difficile strada verso la Champions League



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs