Prima del calciomercato Concentriamoci sulle 7 partite da qui all’anno nuovo

30/11/2018

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

Arriva dicembre e sui media da tempo si parla di calciomercato almeno quanto di calcio giocato.
Per vestire la maglia rossonera con la sessione di mercato invernale si fanno nomi importanti, come Ibrahimovic, Fabregas, Godin, Vidal, Paredes ecc. Tenendo conto poi che Paquetà arriverà sicuro dal Brasile e con passaporto comunitario, visto che si è appena sposato con una ragazza portoghese.
Tutto bello, interessante, ma altrettanto fuorviante.
Chiunque arrivasse, non potrà esser schierato prima di gennaio. Solo che nel frattempo giochiamo parecchio in campionato e in coppa.
Prima della sosta abbiamo in casa Parma e Torino, con in mezzo la complicata trasferta ad Atene. A seguire il Milan andrà a Bologna, poi in casa con la Fiorentina poco prima di Natale, che festeggeremo con un pranzo leggero perché il 26, Santo Stefano, giochiamo alle 12:30 a Frosinone. Chiuderemo l’anno in bellezza con un Milan-Spal sabato 29.
In teoria un calendario non impossibile, ma che diventa particolarmente impegnativo se guardiamo alla situazione infortunati.
Ogni gara ci sarà da reinventarsi modulo di gioco, difesa e centrocampo. Non proprio un periodo facile per Mister Gattuso.
Per fortuna il campionato riprenderà il 20 gennaio.
Ma non pensiamo al mercato. Concentriamoci sulle 7 partite da qui all’anno nuovo.



Libro per veri tifosi rossoneri

2.99


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
I cerotti non fanno male se c'è il carattere



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs