Col c... che la giocavi? Ma era quello che non vedeva Kakà? Lo sport è bello perché ci si sfotte, ma sempre fino a un certo punto

30/11/2018

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

Patrice Evra si è visto recapitare una raffica di insulti dopo un commento su Instagram in relazione a una foto di Dybala con Leonardo Bonucci, probabilmente si è esagerato.
"Adesso il sorriso è tornato perché con il c...la giocavi la Champions di là" non è una frase che ha reso felici i tifosi del Milan, che, risentiti, hanno subito replicato piccati. E' il modo con cui si usano i social, si crede di poter dire quello che si vuole credendosi protetti dal gruppo e dall'anonimato. Inutile dire che non esiste l'uno e non esiste l'altro!
Quello che infastidisce, comunque, è la risposta successiva cercando di riparare a quanto detto che, diciamo la verità, a livello di sfottò ci sta ampiamente.


Libro per veri tifosi rossoneri

2.99

Infatti ha scritto: "se il mondo intero ha conosciuto il calcio è grazie al Milan, ma oggi il mondo conosce il calcio grazie alla Juventus", e qui si va ben oltre lo sfottò, si cerca di manipolare la storia.
Conoscono al limite Ronaldo, non la Juve che oltre il confine finisce sempre con il disperdersi.
Lui ha conosciuto il calcio e la sua storia molto bene, da vicino, quando cercava di prendere Kakà e finiva con il fare una figuraccia resterà, anche quella, nella storia del calcio, a Manchester.
Quel Milan la sua Champions la vinse. Lui la vinse l'anno dopo.
 


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
La scheda dell’arbitro Calvarese



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs