La scheda dell’arbitro Guida Con lui in questo campionato, tre vittorie per 2-1

11/05/2018

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

Sarà Marco Guida di Pompei ad arbitrare Atalanta-Milan in programma domenica 13 maggio allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” alle ore 18:00. Guida sarà affiancato da due assistenti campani come lui, Ciro Carbone di Napoli e Valentino Fiorito di Salerno. Quarto ufficiale Davide Ghersini di Genova, mentre al Var ci saranno il ravennate Michael Fabbri e Alessandro Giallatini di Roma 2.
L’arbitro campano ha già diretto uno scontro tra le due squadre, a San Siro il 02/05/2012, terminato 2-0 (Muntari e Robinho).
Oltre a questa, le strade di Guida e il Milan si sono incontrate in serie A per 15 volte, con un bilancio di 7 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte (di cui 2 in casa). Il tutto con 3 rigori a favore e ben 5 espulsioni. In questo campionato ci ha diretto in tre occasioni: Milan-Udinese il 17/09/2017 e terminata 2-1; Milan-Bologna il 10/12/2017 e terminata 2-1; e Cagliari-Milan il 21/01/2018 e terminata anch’essa 2-1. Un raro tris di partite con l’identico risultato.
Co 17 partite, l’Atalanta è la squadra in Serie A che avuto più volte Guida come arbitro. Il bilancio è di 5 vittorie, 4 pareggi e ben 8 sconfitte. Il tutto con un rigore a favore e 3 espulsioni. In questo campionato un solo precedente, ma di “peso”: Roma-Atalanta il 06/01/2018 e terminata 1-2.
Guida ha diretto in Serie A 119 partite, con un bilancio di 50 vittorie per la squadra di casa (42.02%), 37 pareggi (31.09%), e 32 vittorie per la squadra ospite (26.89%). In totale ha assegnato 33 rigori e decretato 30 espulsioni.
Nel campionato 2017-18 di Serie A l’arbitro campano ha diretto 15 gare, con un bilancio di 9 vittorie per la squadra di casa, 2 pareggi e 4 vittorie per la squadra ospite. In totale ha assegnato 5 calci di rigore e decretato 5 espulsioni.



Libro per veri tifosi rossoneri

2.99


Se ti è piaciuto, condividilo!

Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs