Fare da damigelle non è mai bello Nello sport esistono le sconfitte. Ma sono indigeste le umiliazioni

11/05/2018

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

Qualcuno ha avuto il coraggio di dire che troppi giocatori non avevano esperienza.
Perfetto, ma quando firmano i contratti da 6 milioni di euro con familiari a carico, l'esperienza c'è?
Inutile girare intorno alla questione: il Milan di Gattuso si è squagliato come neve al sole come un Milan qualsiasi di Montella.
Appuntamento per la SuperCoppa, per fortuna sarà un'altra stagione sportiva, questa l'archiviamo con un'apparizione da damigelle alla loro festa, con tre sconfitte su tre gare contro i bianconeri.


Libro per veri tifosi rossoneri

2.99

Fanno male quelle quattro sberle prese a Roma, le cinque pappine con l'Arsenal, e se ci mettiamo anche la figuraccia contro il Benevento è chiaro che è difficile pensare in positivo guardando al futuro di questo Milan.
La squadra più giovane ha fatto esperienza sul campo.
Ma è una brutta esperienza, e che viene ripetuta costantemente.
Per loro esce uno forte e ne entra uno ancora più forte o comunque simile.
Da noi esce una promessa ed entra un'ipotesi di campione.
Tutto qui, ma dopo aver speso 200 milioni questa sconfitta brucia.
 


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
Se il portiere diventa un problema



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs