E’ tornata la società AC Milan I tifosi percepiscono che c’è stata una svolta positiva

19/05/2017

Sommario di questa settimana

Sfoglia, usa mouse e frecce

“C’è qualcosa di nuovo nel sole. Anzi, di antico”. La poesia l’Aquilone di Pascoli ben descrive questo momento della società Milan.
I media quotidianamente riportano (e talvolta si inventano) movimenti di mercato, con giocatori dati giù per acquisiti e altri in fase avanzata di trattativa.
Fassone e Mirabelli sembrano attivissimi: dichiarazioni, incontri, viaggi, contatti. Una normale attività di una società che pianifica al meglio la prossima stagione.
I tifosi rossoneri gongolano non soltanto per le cifre del budget a disposizione, o per i nomi che vengono accostati al Milan. Ma soprattutto perché si ha la sensazione – i risultati li vedremo – che esista una società vera. Una società che si muove per il bene del Milan e dei suoi tifosi.
Parliamoci chiaro: non eravamo più abituati.
Abbiamo passato gli ultimi anni con negli occhi immaginari la figura di Galliani col cappello in mano. Abbiamo costruito squadre con scarti e presti di altri team più qualche ragazzo della primavera. Azioni da neopromossa in serie A. Una strategia agli antipodi di quella cui Berlusconi ci aveva abituato per 20-25 anni.
Leggere di Fassone e Mirabelli che trattano giocatori di un certo livello, con conoscenza del mercato, e con competenza manageriale (e con i soldi per prenderli), fa bene al cuore rossonero. Loro stessi sanno che gran parte di coloro che albergano a Milanello non dovrebbero più indossare la maglia del Milan in futuro. Serve però tempo.
Non è ancora accaduto nulla di ufficiale, anche perché il mercato apre a luglio, ma quello che trapela fa ben sperare.
Cari avversari, c’è una novità. Anzi no. E’ tornato il Milan.



Maglia Stagione 2017/18 originale 68 euro

Sconto 18%


Se ti è piaciuto, condividilo!

Leggi il prossimo articolo
I cinesi non esistono (ma hanno un CV da paura)



Vai al Sommario del
Magazine di questa settimana

Leggi e sfoglia la miglior rassegna stampa rossonera: Milan7.it/rs